Martedì, 08 Maggio 2018 18:27

EnotriuM 2018 - Grazie

Sono stati due giorni memorabili, il meteo ci ha sorriso ed è doveroso passare ai ringraziamenti.

 

 

 

pubblico lowIl primo ringraziamento per i produttori: cinquanta erano quelli presenti nei due giorni e che hanno occupato le barchesse di Villa Condulmer, con loro non potremo mai sdebitarci abbastanza, ci hanno conesso del tempo prezioso in un periodo dell'anno critico per le coltivazioni. Un ringraziamento anche a coloro i quali pur non potendo presenziare fisicamente hanno concesso alcune delle loro bottiglie per il servizio enoteca ove era possibile degustare i loro vini. Tra i produttori presenti alcuni di loro sono delle conoscenze consolidate, altri sono delle nuove proposte, alcuni delle vere e proprie novità, tutti accumunati da un filo conduttore che ci lega con noi appassionati del vino.

Una parte importante del successo della manifestazione è senz'altro dovuta alla location di Villa Condulmer: gli spazi delle barchesse ed il parco fiorito sono stati un palcoscenico prestigioso per la manifestazione. Un particolare ringraziamento alla proprietà e alla direzione della Villa che ci ha ospitati. Una menzione speciale per il personale della Villa: discreto, professionale e cortese. Infine ci ha fatto molto piacere osservare alcuni ospiti della Villa partecipare con interesse alle degustazioni.

Naturalmente dobbiamo ringraziare le centinaia di partecipanti che hanno affollato nei due giorni Villa Condulmer. Un pubblico competente che ha potuto porre, in tutta tranquilità le domande ai produttori e che ha potuto ricevere tutte le spiegazioni dai diretti interessati. Un pubblico che ha visto la presenza di molti giovani e di molte donne tutti attenti e preparati, rimarcando una tendenza oramai consolidata nel mondo del vino.

Infine un sentito ringraziamento agli amici che lavorando nell'ombra (senza alcun doppio senso) hanno reso possibile il regolare svolgimento della manifestazione.

bottiglia lowDa oltre cinquant'anni abbiamo dato spazio ai piccoli se non piccolissimi produttori: ci piacciono i loro vini, le loro storie e le loro scelte, ci piace quel loro essere interpreti del territorio e non nascondiamo la soddisfazione nell'osservare che dietro ai nomi conosciuti, stanno emergendo alcuni giovani determinati a perseguire una viticultura rispettosa della terra. Infondo c'è ancora speranza!

Tra qualche giorno pubbicheremo un piccolo carosello fotografico nel frattempo ci diamo appuntamento a fra due anni; su EnotriuM? potete leggere il motivo per cui invece di calvacare l'onda lunga del successo mediatico attorno al vino abbiamo deciso che l'evento avrà cadenza biennale.

Ovviamente vi a spettiamo nella nostra sede La Caneva in via Machiavelli, 3 a Mogliano Veneto oppure per sapere le novita visitate i nostro sito www.lacaneva.it

 

Danny, Vanni, Michele Muraro e Milissa.

Per conoscere che cos'è visitate a pagina EnotriuM 2018

 

Letto 249 volte

Articoli correlati (da tag)